Caratteristiche e Prestazioni del Motore Nissan VR38DETT: Specifiche e Olio

Il motore Nissan VR38DETT da 3,8 litri (o VR38 in breve) viene assemblato dal 2007 presso lo stabilimento del gruppo a Tochigi, e l’assemblaggio è eseguito manualmente solo da specialisti altamente qualificati. Questo propulsore biturbo è utilizzato nelle auto sportive della serie GT-R.

Il motore VR38DETT ha 24 valvole sportive con fasatura variabile delle valvole (DOHC). Blocco in alluminio pressofuso con rivestimento del cilindro da 0,15 mm per fornire uno strato protettivo per gli anelli dei pistoni. Due turbocompressori sono integrati nei collettori di scarico per ridurre il peso e migliorare l’equilibrio del veicolo. Il motore dispone anche di un sistema di lubrificazione a pressione sportiva controllato termostaticamente.

La famiglia VR include anche un motore a combustione interna: VR30DDTT.

Specifiche del Motore Nissan VR38DETT

Produttore Stabilimento di Tochigi
Anche chiamato VR38
Inizio produzione 2007
Leghe del blocco cilindri alluminio
Sistema di alimentazione iniezione distribuita
Configurazione V6
Valvole per cilindro 4
Corsa del pistone, mm 88.4
Alesaggio del cilindro, mm 95.5
Rapporto di compressione 9.0
Cilindrata, cc 3799
Potenza, hp 480 – 720
Coppia, Nm 580 – 780
Tipo di carburante benzina
Caratteristiche Twin-Turbo
Sollevatori idraulici
Trasmissione del tempo catena
Regolatore di fase all’ingresso CVTCS
Turboalimentazione due IHI RHF55
Standard europei Euro 5/6
Peso, kg 225
Consumo di carburante, L/100 km (per Nissan GT-R 2015)
— città
— autostrada
— combinato
16.9
8.8
11.7
Consumo di olio, gr/1000 km fino a 1000
Olio motore raccomandato 0W-40 / 10W-40
Capacità olio motore, litro 5.5 (2007-2011)
5.0 (2011+)
Intervallo cambio olio, km 10000
Durata del motore, km ~200 000

Il motore è stato installato su:

  • Nissan GT-R (R35) nel 2007 – …;
  • Nissan Juke-R I (F15) nel 2012 – 2015.

Svantaggi del motore VR38DETT

  • Il motore è assemblato a mano e presenta una lavorazione di altissima qualità;
  • Alcuni proprietari hanno già riscontrato un allungamento della catena di distribuzione su percorsi brevi.
sv_SESwedish