Caratteristiche e Prestazioni del Motore Nissan TB42: Specifiche e Olio

Prodotto dalla casa giapponese Nissan dal 1987 al 1997, il motore TB42 da 4,2 litri ha trovato casa esclusivamente sotto il cofano del mitico SUV Patrol, e solo nella carrozzeria Y60. Questo propulsore veniva fornito con un carburatore a doppio corpo e un distributore di tipo puntiforme. Nel 1992 è stato introdotto il TB42E, dotato di iniezione elettronica del carburante e accensione elettronica. In quel momento, il TB42 è stato ribattezzato TB42S.

La famiglia TB include anche i motori a combustione interna TB45 e TB48DE.

Specifiche del Motore Nissan TB42

Anni di produzione 1987-1997
Cilindrata, cc 4169
Sistema di alimentazione carburatore o EFI
Potenza, cv 170 – 175
Coppia, Nm 320 – 325
Blocco cilindri ghisa R6
Testata alluminio 12v
Alesaggio cilindro, mm 96
Corsa pistone, mm 96
Rapporto di compressione 8.3 – 8.5
Caratteristiche no
Sollevatori idraulici no
Trasmissione del tempo catena
Regolatore di fase no
Turbo no
Olio motore consigliato 15W-40
Capacità olio motore, litri 8.2
Tipo di carburante benzina
Standard Euro EURO 1/2
Consumo di carburante, L/100 km (per Nissan Patrol 1995)
— città
— autostrada
— combinato
19.7
11.8
16.4
Durata del motore, km ~400 000
Peso, kg 270

Questo motore è stato installato su:

  • Nissan Patrol IV (Y60) dal 1987 al 1998.

Svantaggi del motore TB42

  • Il motore è estremamente affidabile e ha una grande risorsa, ma consuma molto carburante;
  • I problemi più comuni riguardano l’accensione, ma possono essere risolti in modo semplice ed economico;
  • Spesso, i rumori provenienti dal cofano sono causati da valvole mal regolate;
  • Dopo aver percorso 250 mila km, la catena di distribuzione può allungarsi e richiedere la sostituzione;
  • Il motore non tollera il surriscaldamento, può perdere compressione o iniziare a bruciare olio.
sv_SESwedish