Caratteristiche e Prestazioni del Motore Honda G20A: Specifiche e Olio

Il motore a benzina Honda G20A da 2,0 litri è stato prodotto in Giappone dal 1989 al 1998 e installato su numerosi modelli di grandi dimensioni del marchio, come Ascot, Rafaga, Saber, Inspire e Vigor. Questo propulsore, secondo una leggenda comunemente accettata, è stato creato sulla base di un motore di Formula 1.

La serie G include anche un motore a combustione interna: G25A.

Specifiche del Motore Honda G20A

Anni di produzione1989-1998
Cilindrata, cc1996
Sistema di alimentazioneiniettore
Potenza, cv155 – 160
Coppia, Nm185
Blocco cilindrialluminio R5
Testataalluminio 20v
Alesaggio cilindro, mm82
Corsa pistone, mm75.6
Rapporto di compressione9.7
CaratteristicheSOHC
Sollevatori idraulicino
Trasmissione del tempocinghia
Regolatore di faseno
Turbono
Olio motore consigliato5W-30
Capacità olio motore, litri4.3
Tipo di carburantebenzina
Standard europeiEURO 1/2
Consumo di carburante, L/100 km (per Honda Ascot 1995)
— città
— autostrada
— combinato
11.5
6.9
8.8
Durata del motore, km~350 000
Peso, kg165

Il motore è stato installato su:

  • Acura TL I (UA) dal 1995 al 1998;
  • Honda Ascot II (CE) dal 1993 al 1997;
  • Honda Inspire I (CC) dal 1989 al 1995;
  • Honda Inspire II (UA) dal 1995 al 1998;
  • Honda Rafaga I (CE) dal 1993 al 1997;
  • Honda Saber I (UA) dal 1995 al 1998;
  • Honda Vigor III (CB) dal 1989 al 1995.

Svantaggi del motore Honda G20A

  • Questo motore è considerato affidabile, ma ci sono problemi con il servizio e i pezzi di ricambio;
  • Sui forum specializzati, i proprietari si lamentano di frequenti perdite di olio da guarnizioni e sigilli;
  • La cinghia di distribuzione è progettata per circa 100.000 km, e quando si rompe, la valvola si piega sempre;
  • Molto spesso il regime di minimo fluttua, ci sono molte ragioni, inizia con il corpo farfallato e la valvola di minimo;
  • Quando il motore è instabile, una semplice regolazione della valvola aiuta spesso.
pl_PLPolish