Caratteristiche e Prestazioni del Motore Toyota 2AD-FHV: Specifiche e Olio

Il motore diesel 2.2 litri Toyota 2AD-FHV o 2.2 D-CAT è stato assemblato dal 2005 al 2015 ed è stato installato sulle versioni europee di modelli noti dell’azienda come Avensis, Auris, RAV4. Questo motore si distingueva per la presenza di un sofisticato sistema di pulizia dei gas di scarico, la tecnologia Diesel Clean Advanced.

Nel 2005, insieme al motore diesel 2AD-FTV, è stata presentata una versione più potente. A differenza della versione standard, questo motore era dotato di iniettori piezo fin dall’inizio, e aveva anche un turbocompressore IHI raffreddato a liquido VGT più efficiente. Per il resto, era lo stesso motore diesel con blocco in alluminio e cilindri in ghisa, testata del blocco in alluminio a 16 valvole con sollevatori idraulici e una catena di distribuzione. Il sistema di alimentazione a Common Rail di Denso con pompa di iniezione HP3 generava pressioni fino a 2.000 bar. I progettisti non hanno rinunciato a un blocco di alberi di equilibratura tipico di tali motori.

Una caratteristica del motore era il sistema di pulizia dei gas di scarico Diesel Clean Advanced Technology, che neutralizzava non solo il monossido di carbonio e le particelle di fuliggine, ma anche gli ossidi di azoto.

Specifiche del Motore Toyota 2AD-FHV

Anni di produzione 2005-2015
Cilindrata, cc 2231
Sistema di alimentazione Common Rail
Potenza, hp 170 – 177
Coppia, Nm 380 – 400
Cilindro alluminio R4
Testata del blocco alluminio 16v
Diametro del cilindro, mm 86
Corsa del pistone, mm 96
Rapporto di compressione 15.7
Caratteristiche D-CAT
Sollevatori idraulici
Trasmissione del tempo catena
Turbo
Olio motore consigliato 0W-30, 5W-30
Capacità olio motore, litri 6.5
Tipo di carburante diesel
Standard europei EURO 5
Consumo di carburante, L/100 km (per Toyota Avensis 2014)
— città
— autostrada
— combinato
7.4
4.9
5.9
Durata del motore, km ~250 000
Peso, kg 195

La famiglia AD include i motori diesel: 1AD‑FTV, 2AD‑FTV, 2AD‑FHV.

Il motore è stato installato su:

  • Toyota Avensis II (T250) nel 2005 – 2009;
  • Toyota Avensis III (T270) nel 2009 – 2015;
  • Toyota Auris I (E150) nel 2006 – 2012;
  • Toyota RAV4 III (XA30) nel 2008 – 2012;
  • Toyota RAV4 IV (XA40) nel 2012 – 2015;
  • Lexus IS XE20 nel 2005 – 2010.

Svantaggi del motore Toyota 2AD-FHV

  • Prima di tutto, i motori di questa linea sono noti per la frequente rottura della guarnizione della testata del cilindro e l’erosione frequente della superficie di accoppiamento del blocco cilindri in alluminio con la testata.
  • Al secondo posto c’è un alto consumo di lubrificante, fin dai primi chilometri di percorrenza. Inizialmente, il produttore ha anche cambiato i pistoni in garanzia, ma questo non ha aiutato affatto.
  • I tecnici consigliano di cambiare le rondelle sotto gli iniettori circa ogni 60.000 km o si bruceranno. Dopo di che, diventa difficile smontare gli iniettori senza danneggiarli.
  • Tutti questi problemi sono tipici di un motore diesel moderno: rapida contaminazione della valvola EGR, blocco della geometria della turbina a causa della fuliggine, bassa risorsa degli iniettori piezo e della valvola SCV, guasti regolari nella rigenerazione del filtro antiparticolato, nonché guasto del suo ugello.
it_ITItalian